Showcase

Il NUOVO capitolo HASSELBLAD: H6D

By  | 

Hasselblad lancia una fotocamera di medio formato completamente nuova: H6D
Da 75 anni in prima linea in fatto di immagini, Hasselblad continua a innovare.
Il percorso di Hasselblad ebbe inizio quando il suo fondatore, Victor Hasselblad, rifiutò categoricamente di copiare una
macchina fotografica su richiesta del governo svedese che gli aveva chiesto se avesse le capacità necessarie a produrre una fotocamera identica a quella da loro confiscata. Le sue famose parole furono: “No, ma posso crearne una migliore”. L’azienda produttrice di fotocamere ha, ancora una volta, seguito la filosofia di Victor e l’ha applicata alla fotocamera di medio formato H pluripremiata, lanciando la rivoluzionaria H6D.

hasselblad_h6d_1

Più che costituire un miglioramento delle fotocamere H di medio formato preesistenti, la gamma H6D è stata completamente
ricostruita con nuovi componenti tecnici e una piattaforma elettronica completamente rinnovata. La gamma pionieristica
conserva la modularità tanto apprezzata dagli appassionati del medio formato insieme agli iconici elementi di design e alla qualità artigianale svedese per cui Hasselblad è rinomata.
La gamma H6D introduce la H6D-100c con sensore CMOS, un’opzione da 100 MP, e la H6D-50c con un sensore CMOS da 50 MP.
Una più ampia gamma di tempi di posa da 60 minuti a 1/2000 di secondo, una gamma ISO aumentata e un tasso di scatto più rapido con connettore USB 3.0 di tipo C che permette un trasferimento di file eccezionalmente rapido. La gamma di obiettivi H è interamente compatibile e, con la scelta di tempi di posa più rapidi, può essere sfruttata più a fondo rispetto alle gamme precedenti.
La H6D-100c apporta al medio formato una funzionalità video 4K. Lo schermo LCD touch screen posteriore ad alta definizione offre un’esperienza dal vivo della massima nitidezza con Wi-Fi di serie, mentre un connettore HDMI per la connettività con monitor esterno completa il set di strumenti.
Gli slot per due schede integrati consentono migliori funzionalità media: uno slot CFast per gli scatti ad alta velocità e uno slot per una scheda SD per la massima compatibilità. La piattaforma completamente rinnovata è in grado di gestire i volumi di file più grandi in modo rapido e semplice, utilizzando algoritmi ottimizzati per file di qualità senza paragoni.
Il software di elaborazione immagini di Hasselblad, Phocus, è stato potenziato con la nuova versione 3.0, per funzionalità aggiuntive che permettono di applicare regolazioni locali all’immagine e una nuova interfaccia grafica che migliora il flusso di lavoro e l’esperienza dell’utente.

hasselblad_h6d_2

Commentando il lancio, Perry Oosting, CEO di Hasselblad, ha affermato:
“Il lancio della gamma H6D rappresenta l’inizio di un anno di festeggiamenti per Hasselblad. È appropriato che siamo tornati alla nostra migliore fotocamera di medio formato per illustrare l’innovazione e la passione presenti in ognuno dei nostri primi 75 anni. Il nostro approccio ossessivo alla qualità ottica e alla creazione artigianale di precisione in Svezia risiedono nel cuore di questa fotocamera.
Abbiamo conservato gli aspetti migliori e introdotto i più importanti, realizzando una fotocamera di medio formato che siamo certi farà innamorare di nuovo ogni utente Hasselblad”

H6D Examples | Tom Oldham
hasselblad_h6d_example_1

H6D Examples | Aorta
hasselblad_h6d_example_2