photographers

FABIO CAMANDONA

By  | 

Lilac vi presenta un fotografo piemontese tra i più affermati nel reportage di matrimonio, non solo in Italia. Ci racconta la sua carriera, dai primi set casalinghi all’affermazione internazionale.

“Mi chiamo Fabio Camandona e sono un fotografo.
Non sono figlio d’arte, non ho studiato fotografia alle scuole, non ho fatto l’assistente dal fotografo famoso. Sono semplicemente uno dei tanti fotografi figli del digitale. Di Facebook, dei forums e di YouTube.
Una persona comune.
Nasco (fotograficamente) nel 2007 durante una vacanza di famiglia in Sardegna quando, munito della mia obsoleta compatta da 1.3 Mp, dico a mia moglie “sai, vorrei fare il fotografo”. Lei rispose con assoluta semplicità: “Fallo”.
In realtà era il sogno di una vita, da quando avevo 15 anni. Così iniziai a studiare, a fotografare gatti ed a costruire set improvvisati con luci e materiali da cantiere in casa. Come tutti.
Inizialmente usai una Bridge (Fuji). Poi passai a Reflex (Nikon) convinto che una macchina muscolosa fosse il massimo (ai tempi lo era, in effetti). Vinsi rapidamente qualche piccolo concorsino locale. Poi nazionale. Poi i primi lavori. Poi Nikon mi chiamò. Il tutto in un anno.
Capii che era una strada molto giusta.”

Leggi l’articolo completo su LILAC27

Fabiocamandona01

Fabiocamandona02

Fabiocamandona03

Fabiocamandona04

Fabiocamandona05

Fabiocamandona06