cigt

CIGT: Misano, VITTORIA in Grara1 e terzo posto in Gara2

By  | 

Tre vittorie in sei gare consolidano la leadership della Gallardo dell’Imperiale Racing.

Il circuito Santa Monica di Misano Adriatico è stato teatro, nello scorso fine settimana, del terzo round del Campionato Italiano Gran Turismo dove Ivan Benvenuti e Luca Demarchi portavano in gara la Gallardo #146 dell’Imperiale Racing, ancora in testa alla classifica del Campionato Italiano GTcup.

PHFP6699

Il weekend è stato caratterizzato da meteo incerto, sebbene le prove libere del venerdì si siano svolte su pista asciutta, e con caldo al pomeriggio.
“Dopo le prime libere ed i lavori sull’assetto possiamo dire che c’è ancora da lavorare – commenta Luca Demarchi – soffriamo il caldo e in più qui paghiamo molto nel tratto misto del circuito per un Balance regolamentare delle prestazioni (BoP) che ci penalizza moltissimo, rispetto a Porsche e Ferrari… finché non verrà concesso un qualche aggiustamento a livello regolamentare, sarà difficile mantenere la necessaria competitività e dovremo cercare di esprimere il massimo con il pacchetto tecnico attuale della Gallardo… ”

PHFP7178

FPPH4049

Il Sabato mattina le prove ufficiali seguivano infatti il pronostico prestazionale del venerdì, con Maino e Benucci (Porsche 997) in pole position in entrambe le qualifiche. Benvenuti otteneva il terzo in Q1, dietro alla Ferrari di Zanardini, mentre Demarchi era secondo in Q2.

FPPH5182

FPPH4671

PHFP6542

Allo start di Gara-1, Benvenuti manteneva la terza piazza e prendeva un bel ritmo; al suo rientro al box per il pit stop, consegnava la macchina a Demarchi che usciva poi in seconda posizione. Dopo aver preso un buon passo, la rottura del motore della Porsche di testa consegnava di fatto la vittoria alla Lamborghini, che chiudeva la gara amministrando il suo vantaggio.

FPPH5219

PHFP7473

FPPH5459

Gara-2, Domenica, viene caratterizzata da una forte pioggia che costringe il direttore di gara a dare il via sotto safety car. Allo start, Demarchi dalla seconda piazza si porta subito sotto alla Porsche di Benucci, passandola al primo passaggio. Luca, con pista bagnata, continua con un ritmo al pari delle più performanti vetture di classe Super GTcup.

PHFP7227

PHFP7267

FPPH5537

Al pit obbligatorio, dopo aver scontato l’handicap di 15″ dovuto alla vittoria in gara1, Benvenuti rientra tallonato dalla Porsche di Maino, che aveva recuperato il gap grazie al lungo stop della Lamborghini, riuscendo a sopravanzarla. Ivan amministrava bene la seconda posizione prima sulla Porsche di Curti, e poi sulla Ferrari di Zanardini, che a soli 2 minuti dal termine lo tamponava mandando la Gallardo #146 in testacoda alla curva Rio. La Direzione gara penalizzava quindi la Ferrari per il contatto, restituendo alla Lamborghini un “magro” terzo posto.

FPPH5654

FPPH5039

FPPH5168

LUCA DEMARCHI

Analizzando il weekend, è stato senz’altro positivo, qui sapevamo di avere dei limiti prestazionali evidenti, ma non avendo handicap in gara 1 cercavamo un podio. Ivan è partito bene, il passo era ottimo e uscito secondo mi sono trovato al posto giusto al momento giusto per cogliere la vittoria e punti importanti! Gara2 è stata davvero complicata, pista difficile e scivolosissima… ho cercato di spingere ma quando ho visto quanto era facile sbagliare, dopo un paio di giri ho cercato solo di mantenere il ritmo giusto in sicurezza, per non fare errori. Mi spiace per Ivan, stava facendo un buono stint e per tenere dietro gli altri… con la toccata abbiamo perso un secondo posto che ci eravamo meritati.

FPPH5287

IVAN BENVENUTI

Siamo soddisfatti per i risultati ottenuti fin’ora. Sicuramente tre vittorie sono un risultato di tutto rispetto che tuttavia non rispecchia il vero potenziale. Avere dei limiti prestazionali imposti sulle vetture significa sudarsi di più i risultati e questo fa onore a tutta la squadra. Va detto che l’Imperiale Racing sta lavorando in maniera impeccabile consegnandoci sempre una vettura affidabile e questo ci permette di essere competiivi gara per gara fino alla bandiera a scacchi. Ora abbiamo un mese di lavoro prima della gara di Misano dove il nostro compito sarà quello di farci trovare pronti e determinati.

PHFP7311

PHFP6891

FPPH4782

FPPH4516

PHFP7325

All Photos ©Fabio Principe